deutsch | italiano | english
17 maggio 2017

Il nostro anno delle erbe

Quest'anno il tempo ha di nuovo giocato con noi. Nel mese di marzo faceva già un bel caldo e tutto aveva iniziato a germogliare. Poi è arrivata la neve che era mancata in inverno. Ne siamo molto contenti, i terreni erano molto aridi. Adesso tutto sta prendendo il suo corso. È maggio, il terreno è preriscaldato e stiamo facendo la raccolta. Abbiamo potuto raccogliere già molte erbe per la cucina (il porri selvatico, l'alliaria peticolata, l'achillea, il tarassaco), ma anche le delicate foglie di fragola e di betulla per le nostre miscele di tè.

15 aprile 2017

60

L'età della vita avanza e non si ferma nemmeno davanti a Siegi. Adesso ha 60 anni, sulla carta, come crede… l'età vera sarebbe un'altra. Piani, progetti e lavoro senza fine.
Tanti Auguri!

7 marzo 2017

Pausa a Stelvio

La Casa 59 è stata rinnovata in maniera oculata da Karin Dalla Torre & Thomas Pichler. Può essere affittata come casa per le vacanze. Situata al centro del paese, con molta atmosfera. Emana sobrietà e bellezza semplice.
C'è tutto ciò di cui si ha bisogno e nulla è troppo.
per più informazioni:

Casa 59

19 gennaio 2017

Dall'alpeggio sul piatto

Nel mese di maggio 2016, un team televisivo di Servus-TV era qui da noi. Riprese a Stelvio, all'Alpeggio di Stelvio e a Glorenza nel Salone del Tè. Siegi ha raccolto le erbe e le ha portate nel Salone del Tè. Traude ha cucinato. Il coro femminile Vinschgadina (i membri provengono da Engadina e dalla Val Venosta) hanno tenuto un concerto. È stato emozionante ed ora siamo curiosi del risultato. Appuntamento della trasmissione: 22 gennaio, 20:15h, Servus-TV

16 dicembre 2016

Super-Luna

Probabilmente dipenderà da Stelvio, che ogni paio di mesi abbiamo davanti a noi a portata di mano una gigantesca super-luna.

25 novembre 2016

Pacchetto

Si avvicina il Natale. Sappiamo che poco prima della Festa c'è sempre poco tempo … La posta e le spedizioni non hanno sosta e poi si perde lo stesso qualcosa. Siamo molto impegnati a completare tutte le ordinazioni nel più breve tempo possibile. Molto lavoro, ma quando i pacchetti vengono ritirati e sono in viaggio, siamo molto contenti.

15 settembre 2016

Cambiamento

Siamo in un processo di transizione. È quasi passato un anno, da quando Traude ha iniziato a gestire il Salone del Tè a Glorenza. Siegi cura il giardino delle erbe a Stelvio. Ovviamente, ci aiutiamo l'un l'altro e facciamo molte cose insieme, laddove possiamo e tempo permettendo. Al Mercato delle Pere Pala di Glorenza sotto i Portici eravamo di nuovo insieme al lavoro. Era un bel mercato, soleggiato, pieno di colori e il preludio della settimana delle Pere Pala di Glorenza. Nel Salone del Tè si poteva gustare la torta di pere Pala come anche gli gnocchetti di pere Pala … speriamo in un bell'autunno.

Tee-Salon

fotocredit: Hans Wetzelsdorfer

27 luglio 2016

Escursioni botaniche

Giovedì, Siegi si trova nel Parco Nazionale dello Stelvio. Riguardo al Parco Nazionale, introduce gli interessati nel mondo delle piante locali. Facendo ciò, impara anche molto. Nel frattempo ha un repertorio vastissimo in tedesco e in italiano delle piante da determinare. Se non conosce una pianta, utilizza il libro “Flora Helvetica”, la guida delle definizioni più completa per questa regione. Apprendimento applicato dal vivo, a vita.
Le iscrizioni presso l'Ufficio per il Turismo di Prato, tel. 0473/616034

Parco Nazionale dello Stelvio

21 giugno 2016

Tempi duri

Ogni anno, questo periodo diventa molto difficile per noi. I fiori variopinti dell'anno precedente sono finiti e aspettiamo che inizi la nuova raccolta dei petali dei fiori. La pioggia delle ultime settimane ci ha tra l'altro anche reso difficile la raccolta delle erbe selvatiche … ma, come si suol dire “tutto è sotto controllo nella zona verde”: le piante crescono impetuose, ora mancano soltanto ancora le ore di sole, per riempire di nuovo il nostro magazzino.

18 maggio 2016

Ogni anno di nuovo

L’anno delle erbe è iniziato … come spesso accade negli ultimi anni, con il freddo e l’umidità. Siegi sta facendo la semina e sta piantando le prime piantine germogliate. Le piantine di camomilla stanno già iniziando a fiorire. Ora abbiamo anche la capacità di resistenza necessaria per tutto ciò.

28 aprile 2016

Aprile, aprile!

Arrivando da Stelvio, siamo stati sorpresi dai meravigliosi fiori di melo congelati nella valle. L’irrigazione notturna gelata deve proteggere i fiori e quindi anche i frutti. Bello da vedere, e si spera che sia utile.

16 aprile 2016

Un mare di fiori

Per la prima volta assistiamo alla fioritura dei peri Pala a Glorenza. Gli alberi sono enormi e colmi di bellissimi fiori di pero bianchi. Se già è difficile raccogliere i frutti per via delle dimensioni degli alberi, è ancora più difficile per i fiori … hanno un proprio profumo molto particolare, e stiamo già pensando ad una nuova miscela di tè alle erbe. Un raccolto con le attuali condizioni del vento tuttavia, ci pone innanzi ad una sfida assai grande.

1 marzo 2016

Piacevole & utile

Visita a Helga e Thomas Unterhofer nel loro vigneto a Caldaro. I vini sono disponibili nel Salone del tè, e adesso finalmente c'è l'occasione di visitare il vigneto. Un bel giorno … da Stelvio che è innevato arriviamo in un paesaggio d'inizio primavera. Sulla terrazza soleggiata con vista sui vigneti degustiamo il Sauvignon Blanc, Chardonnay e Vernatsch. Un piacere. Infine confessiamo che abbiamo pigiato anche il nostro vino, Nero, selezione, annata 2014. Parlando di questioni tecniche. Alla visita reciproca apriremo una delle nostre bottiglie.

Weingut Unterhofer

25 febbraio 2016

Nuova foglia

Da quando esistono le Erbe di montagna dello Stelvio, come biglietto da visita utilizziamo cartoline delle nostre erbe e fiori. Potevamo utilizzare molte belle foto di fotografe e fotografi che conosciamo. Proprio di recente, dalla tipografia è uscita una nuova cartolina con un motivo di Armin Furlan: una foglia di ortica rappresentata ad arte. Non vediamo l'ora che parta il nuovo anno delle erbe!

10 febbraio 2016

Noi coltivatori sudtirolesi di erbe

Noi, coltivatrici e coltivatori sudtirolesi di erbe siamo sparsi in tutta la provincia.
In Valle Aurina, a San Giovanni, abbiamo visitato Dora Leiter e suo marito al maso Getzlechenhof. Dei campi di erbe non si vedeva molto. Si trovavano sotto una spessa coltre di neve. Nel negozio del maso abbiamo potuto convincerci dell'incredibile molteplicità dei prodotti di e con le erbe. Al Getzlechenhof, oltre alle tisane alle erbe, ai cuscini e alle pomate, si producono anche idrolati. Così viene profumato il sapone fine alle rose. Con una teiera alle erbe abbiamo fatto il punto sull'anno passato delle erbe.

Getzlechenhof

2 febbraio 2016

Capriole del tempo

Finora, l'inverno è stato piuttosto titubante. Fino a novembre abbastanza caldo, con poca neve e raramente la pioggia. Nel frattempo stanno sbocciando i tulipani e altre piante a fioritura precoce. Il nostro desiderio per l'universo: freddo e umido. Nel frattempo la prendiamo come viene… e speriamo nel bel tempo per le nostre erbe.

1 gennaio 2016

2016

Vi auguriamo che sia l'anno migliore e più meraviglioso che si possa soltanto immaginare: ebbene un anno nuovo beato, come dicono i Stilzer [vulgo per gli/le abitanti di Stelvio] ….

9 dicembre 2015

Udite udite, gente...

Ieri, poco prima delle ore 9h di sera, nel nostro Salone del tè è arrivato il guardiano notturno di Glorenza. Annunciava la fine del Mercatino dell'Avvento “… udite udite, gente, l'orologio ha suonato le 9 …”. Sono stati tre giorni turbolenti. Sono venute a trovarci molte persone, hanno bevuto le tisane alle erbe, si sono riscaldate e se la sono pigliata comoda. Siamo contenti d'avercela fatta bene e ora facciamo due giorni di pausa.
L' 11 dicembre è di nuovo aperto.

2 dicembre 2015

Tutto nuovo

Dal 30 ottobre abbiamo la cucina e il soggiorno a Glorenza, e la camera da letto a Stelvio. Un cambiamento. Per noi, non tutto procede ancora a tutto tondo. Il lunedì abbiamo chiuso e ci approvvigioniamo delle cose di cui abbiamo ancora bisogno per il funzionamento quotidiano della nostra impresa. Per ciò che concerne gli orari d'apertura, ci troviamo in una fase di prova e il menu viene attualmente testato dai nostri stimati ospiti. Vedremo dove ci porterà questo viaggio …

1 novembre 2015

Aperto

Ecco. Adesso è successo di nuovo qualcosa. Abbiamo aperto il nostro Salone del tè a Glorenza. Oggi è già il giorno 3 del nostro negozio con il bistro. Per noi, tutto è nuovo. Siamo contenti della buona collaborazione con la città di Glorenza, l'architetto Jürgen Wallnhöfer, gli artigiani, e del fatto che arrivano molte e molti abitanti di Glorenza. Siamo aperti tutti i giorni, tranne il lunedì, presso i Portici 11, e questo dalle ore 10.00-18.00h.

20 ottobre 2015

Ottovolante

Siamo manufatturieri di erbe biologiche certificate. Ciò significa che la nostra azienda viene controllata e analizzata ogni anno. Vengono prelevati e analizzati dei campioni delle nostre erbe. Due settimane fa ci è pervenuto un risultato sconvolgente. Sono stati trovati residui di un agente contro la ticchiolatura del melo. All'improvviso dovevamo chiederci, se una produzione biologica nel nostro sito a Stelvio, lontani dalle piantagioni delle mele, fosse comunque possibile. Molte telefonate, il fermo dell'attività aziendale, di nuovo campioni ed infine le analisi, dalle quali non risultano residui. Respiro di sollievo attendendo con gioia l'inaugurazione del Salone del tè a Glorenza.

11 ottobre 2015

Cambiamento

Traude riceve la visita di Alexandra Graf, giornalista di “Welt der Frau”, un giornale austriaco per le donne con una lunga tradizione.
Si tratta di “cambiamento”. È proprio il momento giusto. Il prossimo cambiamento infatti è già in corso: il nostro Salone del tè a Glorenza.
Stiamo già arredando la bellissima volta.
Alla fine di ottobre si parte, presso il Vicolo Portici 11.

Welt der Frau/Intervista
Welt der Frau

10 settembre 2015

Raccolta

La raccolta delle erbe e i preparativi per il nuovo Salone del tè a Glorenza ci impegnano a tempo pieno. C'è molto da fare, ma questo in ogni caso è normale. Così è proprio una fortuna, che la nostra uva quest'anno non abbia voglia di crescere sul muro della casa. Probabilmente per via del raccolto record del 2014 (53 chilogrammi!). Abbiamo ancora alcune bottiglie disponibili. Per gli eventi speciali, le visite e a tarda ora decapitiamo l'una o l'altra bottiglietta… è un bene che la vendemmia dei nostri amici nel Burgenland, Bertl & Werner Rauchbauer, sia più promettente. I loro vini ci piacciono molto e da poco è possibile ordinarli anche semplicemente su internet.

*Weingut Rauchbaue*r

20 agosto 2015

ORF nel giardino delle erbe

Una visita sorprendente da Vienna, qui da noi, nel nostro giardino delle erbe. Verena Pawel, redattrice di “Heute Leben”, una trasmissione pomeridiana dell’ORF 2, sta girando per l’Alto Adige. Ha fatto visita anche da noi con la stazione mobile trasmittente. Registrazione nel giardino delle erbe, nel salone del tè e nel fienile, montaggio nella Piazza della Chiesa e poi è già stato messo in onda (19/8/, ore 17:30). Abbiamo un paio di giorni di pioggia dietro di noi, i fiori e le erbe erano meravigliosi e prosperosi. Stilfs at its best!

Heute Leben

2 agosto 2015

Progressi

I lavori nel nostro salone del tè a Glorenza, Vicolo Portici 11, stanno avanzando. Abbiamo invitato le nostre amiche e i nostri amici di Vienna, Berlino, Marbach, Prottes e Kaiserslautern ad una visita al cantiere con una bicchierata successiva. Carla & Paavo di Berlino si erano presi carico del catering (all’appuntamento per le foto mancava Carla, stava servendo). Tutti erano entusiasti del fascino del Vicolo dei Portici e dell’atmosfera speciale. Siamo contenti dei buoni auguri e per il fatto di poter iniziare. Al massimo entro ottobre saremo pronti.

28 luglio 2015

Siegi dà i numeri

È vero, non pochi a Stelvio reputavano Siegi essere completamente matto, quando 10 anni fa iniziò con la coltivazione delle erbe. Stelvio è un paese da cui la gente se ne va via, perché non c’è lavoro. Lui voleva rimanere qui in paese per viverci e per lavorare. Finora non se ne è pentito. Quanti siano ancora coloro che lo ritengono un folle come prima, è difficile a dirsi. Ci sono alcuni che capiscono la sua strada. Questa estate, Andrea di Stelvio sta assolvendo una parte del suo tirocinio obbligatorio della BOKU di Vienna qui da noi. Siamo contenti che persone giovani siano interessate a questo lavoro.

23 luglio 2015

Scienze applicate

Da alcune settimane siamo supportati da Bianca. Lei studia scienze agrarie presso l'Università di ingegneria agraria a Vienna. Il suo tirocinio l'ha portata da noi a Stelvio. È di grande aiuto. Abbiamo la stagione alta per la raccolta. Siegi è particolarmente contento. Tante domande inerenti alle piante, ai fiori, alle erbe. Se non ha più risposte, siamo seduti tutti davanti alla sua Bibbia, la “Flora Helvetica”. Per la raccolta del verbasco, come protezione contro le polveri sottili, Bianca ha sviluppato un nuovo metodo. Un caso per l'Ufficio europeo dei brevetti?

16 luglio 2015

APR sopra Stelvio

Riprese nei nostri campi di erbe. Le star sono i fiori variopinti, rigogliosi. È stato girato un video per Südtirol Marketing. L'aereo a pilotaggio remoto dotato di cinepresa ha filmato le nostre malve, enotere, i fiordalisi, le monarde didyma e da sopra, da molto vicino, in avvicinamento e anche al decollo. Siamo curiosi del risultato finale.

26 giugno 2015

Il nostro nuovo progetto

Le erbe di montagna dello Stelvio – Stilfser Bergkräuter – goes to Glorenza. Stiamo progettando un Salone del tè nel piccolo borgo medievale, in una casa vecchia stupenda nel vicolo dei Portici. La ristrutturazione è già in atto. Già adesso sentiamo “the good vibes”.
Il nostro flagshipstore sarà inaugurato in autunno.

8 giugno 2015

Amore per le cose

Alcune settimane fa abbiamo avuto una visita dalla vicina Svizzera, dall'altra parte del Piz Chavalatsch, da Tschiervs. Annamaria Bott vorrebbe coltivare le erbe nel suo maso. Con lei c'era anche suo padre Jon. La volta dopo quando pioveva, la visita oltre il confine l'abbiamo fatta noi. Jon ci ha mostrato il suo regno, quale falegname ha restaurato molti mobili. Nel suo fienile si trova un piccolo museo privato con utensili che si usavano ogni giorno, mobili, articoli per la casa e arnesi da artigiano di un tempo, quando si lavorava molto senza l'ausilio delle macchine. Non siamo rimasti impressionati soltanto dalla collezione, ma anche dall'amore di Jon nei confronti delle cose.

7 maggio 2015

Visita scolastica

Ieri, gli scolari di Stelvio, assieme alle loro insegnanti, sono venuti a visitarci nell'ambito della loro settimana dei progetti, dalla prima alla quinta classe, 28 bambini (2 erano assenti giustificati). Hanno visitato i giardini delle erbe, hanno raccolto le erbe selvatiche e alla fine c'è stata una merenda alle erbe: pane fatto in casa da loro con il rosmarino, con il pesto di rucola e aglio, torta con glassatura allo zucchero di calendola. Ogni bambino ha portato a casa un vaso di fiori con quattro semi diversi. Vediamo se dai semi spunterà qualcosa.

3 maggio 2015

Avere la visione generale

Due giorni in giro, prima a Tirolo al mercato del piacere e il giorno dopo a Merano, al mercato di Merano. Una volta sotto la pioggia leggera, poi di nuovo sotto i raggi del sole a Merano. Abbiamo sostato al maso Oberegghof sopra Merano da Brigitte e Gerhard Laimer. Questo maso fa parte dei masi della Muta, che ancora alcuni anni fa erano raggiungibili soltanto con la funivia o a piedi. La mattina presto abbiamo avuto una splendida vista su Merano. Fa bene, di tanto in tanto, prendere le distanze. Al maso Oberegghof ciò riesce in modo molto semplice. È un mondo a sé stante, in alto, a 1150 m. Inoltre molto confortevole, e ci siamo sentiti a nostro agio.

Oberegghof

27 aprile 2015

Bancarella del mercato con vista sul lago

Appena tornati dai 10°Gartentagen a Lindau, siamo ancora pieni delle belle impressioni del Lago di Costanza, delle rigogliose piante e dei fiori, dell'ampia struttura dei giardini e dell'atmosfera mutevole dell'acqua. Le visitatrici e i visitatori passeggiavano rilassate/i attraverso la struttura del parco in riva al lago. Tempo per guardare e godere. Abbiamo conosciuto molte/i giardiniere/i. Sembrava quasi una vacanza.

Gartentage Lindau

30 marzo 2015

Rimpfhof

Michaela e Walter Meissl conducono un atelier di ceramica artistica applicata e sperimentale a Vienna. Ogni estate trasferiscono il loro atelier nei luoghi esposti e particolarmente belli. Con il maso Rimpfhof sopra Lasa in Val Venosta, da due anni hanno trovato un posto ideale per i loro workshop. Quest’anno si terranno due corsi Raku, dal 25 al 31 luglio e dal 2 all’8 di agosto. La modellatura di oggetti di terracotta e di ceramica d’uso fa dimenticare velocemente tutto il resto. L’architettura e il paesaggio sostengono la concentrazione.

atelier mindquarters

25 marzo 2015

Vino & Tè alle erbe

Sabato scorso eravamo invitati da Joseph a Vienna, presso il Bistro in via Landstrasse. Insieme a noi, Bernhard Ott e il cantiniere Günter Weisböck hanno presentato le Creazioni di Ott.
Per la prima volta abbiamo degustato il cosiddetto vino Amphorenwein e anche gli altri raffinati Veltliner del Weinviertel. Le tisane alle erbe sono comunque sempre un argomento in questo distretto di vigneti, quale impresa bio-dinamica, i tè alle erbe sono utilizzati per rafforzare le vigne e per il proprio benessere.

Weingut Ott
Joseph Genuss

10 marzo 2015

Nei panni degli altri

Abbiamo partecipato alla 1° Fiera Vegan di Bregenz. La nostra esperienza è, che le visitatrici e i visitatori delle manifestazioni vegan sono persone molto attente. La gamma si estende dai vegetariani flessibili ai vegani rigorosamente ortodossi. Ebbene, anche noi abbiamo le nostre preferenze: Siegi per il gelato vegano ed io per le spezie delle zuppe e per gli oli pregiati. La coppia Latzer del maso di montagna Berghof Latzer a Gurtis, l’abbiamo conosciuta alVeggieplanet. Quale agricoltore con la tenuta di vacche nutrici, il Signor Latzer ha avuto molte conversazioni e discussioni intense riguardo all’agricoltura. Siamo stati al maso della fam. Latzer e ci siamo goduti l’ospitalità, la vista e la posizione tranquilla.

Berghof Latzer

21 febbraio 2015

Tra amici

Congiuntamente ad alcuni amici di Berlino, Colonia, St. Valentin, Vienna e Eisenstadt, la prossima settimana presentiamo e vendiamo i nostri diversi prodotti a Vienna e a Linz. Arte, moda, design, prodotti di cura per la bellezza e c’è anche qualcosa per godere … ci piacciono i raffinati prodotti delle nostre amiche & amici. Con cura produciamo pantaloni, scarpe, tisane alle erbe, borse, prodotti per la cura, vino e oggetti in ceramica.

28/02, 11-18h, Hotel Astoria, Via Kärntnerstr. 32-34, 1010 Vienna
01/03, 11-18h, Redoutensäle, Spiegelsaal, Linz

26 gennaio 2105

Gertrud:Gertraud

Così venivano chiamate le ragazze negli anni ’50 e ’60 nel secolo scorso. Ho incontrato Gertrud, denominata Gerti, nell’ambito della mostra delle orchidee lo scorso fine settimana presso la giardineria Gärtnerei Schullian. Mi ha chiamata erroneamente “Gertrud“.
L’avevo corretto, quando subito giunse la risposta:
“Gertraud non mi piace!“
“Gertrud non piace a me!“
Risate.

21 gennaio 2015

Neve, vento & tempesta

La scorsa settimana lo ZDF era a Solda: la trasmissione ZDF-Fernsehgarten è stata girata a 2800m di altitudine (al rifugio Madritschhütte). Due trasmissioni, in diretta il 18/01 con il sole e il cielo azzurro. Due giorni prima era stato registrato il Fernsehgarten per l’1 di febbraio (11:00-13:15) con la tempesta, la neve e il freddo. Siegi era ospite nello show con le nostre tisane alle erbe. Tutto andò bene, soltanto che dal fine settimana anche noi siamo afflitti da dolori articolari, tosse e temperatura rialzata. Beviamo le nostre tisane alle erbe e di giorno in giorno stiamo meglio.

11 gennaio 2015

Otto & Speedy

Del fatto che il tè alle erbe piace anche ai gatti, ce ne siamo accorti alcuni giorni fa. Il micio Otto si è dato da fare con il nostro tè della colazione. Da allora, lui e la sua parentela ricevono ogni giorno una tazza di tè alle erbe. A Vienna abbiamo un altro cliente speciale: Speedy, un cavallo. È provato per via di un infortunio ed ora viene rimesso in sesto amorevolmente dalla sua proprietaria con il Tè alle erbe di montagna dello Stelvio. A lui piace. Noi ne siamo contenti.

17 dicembre 2014

Macchia bianca

Sono passati quattro anni, da quando Karl Racek ci ha invitati allo Spettacolo di Natale – Weihnachtsspektakulum – a Merzig. Il nome di questa città nello Saarland non l'avevamo mai sentito nominare prima. Un buon motivo per andarci.
Nel frattempo, ogni anno siamo molto felici di vendere i nostri tè alle erbe in un ambiente medievale. Le/gli abitanti dello Saarland sono aperti e cordiali. Abbiamo il miglior posto per dormire e mangiare in città: Gästehaus Blasius & Ratsstube. Peter Blasius cucina dei piatti raffinati, leggeri, e Ursula Blasius si occupa del benessere e di tutti gli annessi e connessi. Proprio la cosa giusta, dopo un giorno di mercato sotto la pioviggine.

Gästehaus & Ratsstube
Weihnachtsspektakulum

10 dicembre 2014

Rolls Royce

Adesso l'abbiamo: la Rolls Royce sotto la scopa. Acquistata al Mercatino di Natale a Bad Hindelang, da Besen Paule, il produttore di spazzole in quinta generazione. Adattata professionalmente da Rudolf Euringer a Sonthofen, avvitata saldamente con il manico incerato. Questa scopa è una scopa per la vita. Purtroppo non è più come ai tempi iniziali della Rolls Royce, quando la macchina veniva fornita soltanto con l'autista.

Besen Paule

30 novembre 2014

Incontri

Per la terza volta siamo stati al Mercatino di Natale a Bad Hindelang in Algovia. Già il viaggio d'andata è stato un'avventura. Abbiamo percorso il tragitto da Imst passando per il Hahntennjoch, la Valle del Lech e la Valle Tannheimertal, in una giornata di sole e un cielo azzurro, attraverso un paesaggio di montagna stupendo lungo delle strade tortuose. Qui a Hindelang abbiamo già alcuni conoscenti e ancor più amiche e amici dei nostri tè alle erbe. Gesù Bambino, in questo momento, è pieno di lavoro. Non ha ancora potuto assecondare il nostro invito per una tazza di tè. “Alta stagione”, disse Gesù Bambino, “non c'è tempo per prendersi tempo.”

Weihnachtsmarkt Bad Hindelang

24 novembre 2014

Un pianeta nuovo

Di ritorno da Vienna. Questo fine settimana abbiamo presentato le nostre tisane alle erbe alla Fiera Vegan Planet presso il MAK. È stata un'esperienza: apprezzamenti, lodi e consensi per le nostre variopinte miscele di tè. Abbiamo sfruttato il tempo, facendo degli assaggi attraverso il programma culinario vegano. In aggiunta c'erano frullati verdi, birra e degustazioni di vino vegan. I sintomi della stanchezza li potevamo compensare con le sfere di energia. Il viaggio di ritorno a Stelvio è passato come in un lampo. L'energia vegana sicuramente ci sciacquerà allegramente fino nel nuovo anno.

Vegan Planet

10 novembre 2014

Prossima stazione: Amburgo

Tre settimane fa eravamo a Dornbirn, alla fiera del design & piacere DIE GUSTAV. Le nostre tisane alle erbe hanno trovato molte/i estimatatrici/estimatori. Abbiamo incontrato un sacco di gente, tutti carini. Con Tina Zehnle e Yvonne Langsdorff c'è stata simpatia a prima vista. Le due designer berlinesi creano pantaloni. Ci hanno invitati a venire ad Amburgo. La presentazione dei pantaloni firmati e delle tisane alle erbe di montagna di Stelvio avrà luogo il 16 novembre presso la lobby del 25hours Hotel Hamburg Hafencity – Überseeallee 5.

Zehnle von Langsdorff

9 novembre 2014

Biolife 2014

Ogni anno siamo presenti alla Biolife a Bolzano con le nostre tisane alle erbe. Le fiere sono faticose e allo stesso tempo divertenti per noi. Alla Biolife ci incontriamo 1 volta l'anno con le produttrici e i produttori di squisiti alimenti biologici certificati. L'olio di oliva lo compriamo da Loretta e Teodoro Fratino di Colletorto (Molise), al confine con la Puglia. Forse riusciremo una volta ad andare lì…

Fratino

28 ottobre 2014

Laurea

Nel novembre scorso è venuta a trovarci Daniela Hillebrand di Prissiano. Come lavoro di tesi per il suo studio di architettura aveva programmato la progettazione di un edificio adatto ad un'impresa di coltivazione delle erbe. Le abbiamo raccontato cosa fosse importante per noi (si può ben sognare). L'ultimo venerdì c'è stato il suo ultimo esame, la presentazione del suo progetto innanzi al Collegio dei professori presso l'Università di Innsbruck. Ce l'ha fatta (logico), ottenendo molte lodi e l'approvazione per il suo progetto.
Assieme a lei, siamo contenti anche noi, ed ora continuiamo a sognare.

6 ottobre 2014

Piccolo traffico frontaliero

Valchava si trova sull’altro lato della nostra montagna locale, il Piz Chavalatsch, nella Val di Tubre in Svizzera. Ieri c’è stata la Festa del Ringraziamento o Festa da Raccolta in Val di Tubre – Müstair. È così come si desidera che sia una festa di paese. Tutti sono in piedi. Una sfilata con i vecchi trattori, le mucche, le capre, gli asini, i carri in ghingheri con il raccolto, i bambini, notabili, un branco di camosci e non è nemmeno mancata la famiglia di bracconieri. Al mercato sono stati offerti soprattutto prodotti locali, lavori raffinati fatti a mano, del buon cibo … per noi è stato divertente, essere lì.

15 settembre 2014

Servus

Nel numero della rivista Servus di settembre, Elisabeth Ruckser descrive la sua visita da noi a Stelvio e sull’Alpe di Stelvio. Le foto sono di Maren Krings. Entrambe hanno accompagnato Siegi nei campi delle erbe e sui prati alpestri, e successivamente bevendo una tazza di tè alle erbe, si è parlato della vita e del lavoro …

SERVUS

18 agosto 2014

Senza manubrio e con una gamba

Giuliano Calore è un fenomeno. Il signore di Padova, con i suoi 76 anni riesce ancora a salire e scendere dal Passo dello Stelvio senza manubrio. È stato elencato 8 volte nel libro del Guinness dei Primati. Ha superato il Giogo dello Stelvio anche con una gamba sola, di notte ed anche con il ghiaccio e la neve. Ieri ci ha fatto visita e noi abbiamo ammirato Giuliano per la sua vitalità. Imitarlo è veramente impensabile, nemmeno con una tisana alle erbe di montagna dello Stelvio come doping.

Giuliano Calore

30 luglio 2014

Pioggia, pioggia, pioggia

Il tempo è un grattacapo per noi. Piove e piove e piove. Le erbe fioriscono rigogliosamente, ma non le possiamo raccogliere. Il periodo della pioggia è il periodo dell’attesa. Il bollettino metereologico promette un tempo migliore soltanto tra un paio di giorni. Non rimane altro da fare che aspettare e bere del tè.

5 luglio 2014

Made in Stelvio

Verena Wopfner vive con suo marito Ulrich Platzer a Stelvio. Lui alleva pecore, lei infeltrisce ed è anche un’arredatrice. Usando la propria lana di pecora crea dei magistrali murales, artigianalmente perfetti e creativi. Il materiale è tradizionale, attraverso la lavorazione e la realizzazione, i murales e le installazioni raggiungono un’espressività particolare. Ieri c’era l’inaugurazione. Gli oggetti sono di una tale profondità, che si viene quasi trascinati dentro la struttura mentre li si osserva. Si può guardare e guardare e guardare … e sprofondare. Presso la Galerieprojectspace70 a Glorenza, i murales si possono ancora vedere fino al 13/07/2014, ogni giorno dalle ore 10:00 alle 20:00.

lalu – lana luxury

24 giugno 2014

Contemplazione

Biomarché a Zofingen, Svizzera: biofestival con tanti, tanti visitatori e visitatrici. Eravamo lì tre giorni. Le nostre tisane alle erbe e gli sciroppi sono stati molto apprezzati. In una tranquilla via laterale abbiamo scoperto un atelier di ceramica. Gli oggetti esposti ci hanno incantato. Dei mobili enormi fissati ai rami, le canne di bambù e i tronchi dell’acanto gigante. I delicati pezzi di terracotta suonano alla minima brezza e iniziano ad oscillare. Di tanto in tanto abbiamo fatto una pausa e abbiamo trascorso dei minuti contemplativi da Ursula Laustela.

Keramik Laustela

18 giugno 2014

Aiuto internazionale

Il nostro sito internet sta costantemente crescendo. Le traduzioni in inglese si sono evolute in un lavoro universale. Ryan di Boston ed Emily, americana a Vienna, hanno iniziato. Il grande resto dei testi e tutto ciò che si aggiunge di nuovo è tradotto da Renate negli Stati Uniti. Lei è una compagna di scuola di Traude, vive in una piccola città della Florida e traduce i nostri episodi e le nostre ricette in inglese con molto tatto. La affianca suo marito Tom, che dà a tutto il tocco finale. Per un corretto inizio all’unisono bevono spesso le tisane di montagna dello Stelvio. Grazie mille!

2 giugno 2014

Storie fotografiche

Da 40 anni Duilio Avezzu passa a Stelvio le vacanze. Lui é un fotografo per passione, le sue foto ricordano personaggi, paesaggi che non troviamo piú. La foto del nostro logo acottata da Duilio ha colto l'attimo della conversazione quotidiana dei genitori di Siegi con i vicini. Duilio raccoglie vecchie foto di Stelvio e gli anziani l'acutano per la documentazione, tutto per ricostruire “la vita di Stelvio” ormai dimentica. Nel suo paese Cavarzere hanno organizzato una mostra aperta dal 31 maggio con ritratti in bianco e nero: la povertà veniva bilanciata dall'orgoglio della gente di mare e dai nostri contadini in montagna.

26 maggio 2014

Prenditi il tempo!

Il sabato passato abbiamo participato al 1° Karrnermarkt al Castello di Tschengls. Insieme alla Banda Tittla che eseguiva musica, il bel passaggio, il tipico pranzo accompagnato da un buon bicchiere di vino abbiamo passato il tempo chiacchierando, rilassandoci dal sole e il clima primaverile. Cosa volere di più?

9 maggio 2014

È arrivata la primavera

Abbiamo passato un lungo inverno con molta, moltissima neve. Dapprima non si vede l’ora che arrivi la primavera, e poi, di colpo, tutto inizia, e questo in modo velocissimo. Quest’anno sono sopravvissute più piante dell’anno scorso, e crescono inesorabilmente; le lacune si riempiono velocemente con le nuove piantine. La camomilla dell’anno scorso si è riprodotta. Adesso ci fa già male la schiena, se pensiamo alla raccolta. Siamo contenti dell’aiuto della nostra nuova collaboratrice, Anna. Lei ha una formazione Demeter pertinente e molta esperienza in orticoltura.

29 aprile 2014

Tempi duri

Non è quasi da crederci, che Stelvio con i suoi 460 abitanti abbia tre alberghi e tre negozi di generi alimentari. Si potrebbe pensare, che l’approvvigionamento locale quindi, sia assicurato per quasi tutte le situazioni della vita. Purtroppo, con la fine della stagione invernale, tutti gli alberghi chiudono contemporaneamente e assumono nuove forze per la prossima stagione estiva. Sono tempi duri. L’albergo Sonne non è molto distante da noi; ieri c’era l’ultima serata prima della grande pausa. L’umore era buono. Ora si tratta di superare le prossime quattro settimane senza l’approvazione di Helmut ed Erna, la cucina di Paul e gli incoraggiamenti di Gert.

Gasthof Hotel Sonne

25 aprile 2014

Arte & Design

Nella città più bella e più piccola della Val Venosta, a Glorenza, si è stabilita una nuova galleria. In mostra ci sono arte e design. Patrizia Castano è un’artista essa stessa e insieme a suo marito Giorgio Tagliabue, ha creato uno spazio speciale in Via dei Portici 18: Projectspace 70. Al momento, si possono vedere le opere dell’artista messicana Maria Teresa Gonzalez Ramirez. Lei gioca abilmente con la luce e le sue variazioni. Le immagini apparentemente monocromatiche modificano il colore tramite il movimento delle visitatrici/dei visitatori. Abbiamo allietato gli ospiti del vernissage con il gioco di colori delle nostre tisane alle erbe.

Projectspace 70

16 aprile 2014

Caffè dagli amici

Sulla via del ritorno da Vienna a Stelvio, abbiamo fatto una scappata alle Hermannsdorfer Landwerkstätten nei pressi di Rosenheim (Glonn). Lì, la famiglia Schweisfurth ha messo in piedi un ampio progetto. Un allevamento di animali adeguato alla loro specie, la trasformazione degli alimenti con una grande considerazione. Mira Merchant, nella grande tenuta gestisce una torrefazione con chicchi di caffè provenienti da piantagioni piccole di alta qualità. La tenuta è immersa in un bel paesaggio, con dolci colline e un verde lussureggiante. Il luogo ideale per le nostre tisane alle erbe.

Herrmannsdorfer Landwerkstätten

7 aprile 2014
Nel mezzo del 1°
Questa settimana si va a Vienna. Assieme ad altri venditori che si autogestiscono, presentiamo i nostri prodotti proprio nel centro. Gli ospiti e i visitatori/le visitatrici possono sbizzarrirsi annusando, gustando e assaggiando. I prodotti si possono acquistare anche per la propria casa. Pane Paarlbrot, formaggio di montagna premiato, vini eccellenti … un’altra particolarità è la pera Palabirne con il suo raffinato aroma di caramello, meravigliosa per i chutney, la mostarda e l’aceto… per giunta le tisane alle erbe, le spezie e i cosmetici naturali, e molto altro ancora. Prendersi semplicemente il tempo e farci una capatina.

11 aprile 2014, 11,00 -19,00h
12 aprile 2014, 11,00 – 17,00h

Hotel Astoria, 1010 Vienna
Via Kärntnerstraße 32-34/Ingresso vicolo Führichgasse

31 marzo 2014

Down under

Visita ai tifosi dell’Australia, alla famiglia Kopf, nella loro azienda di giardinaggio Gärtnerei im Augarten a Nenzing. Un preludio di buon gusto per la stagione del giardinaggio all’interno della rigogliosa serra colma. Dappertutto fiori, molto verde e, in più, il calore del sole primaverile nel Vorarlberg. Lauren, la nuora, viene dall’Australia e ha avuto cura dell’evento con molto entusiasmo. Come già l’anno scorso, anche Fabian e Kai hanno dato una mano. Ci ritorneremo volentieri.

Augartengärtnerei Kopf

25 marzo 2014

Primavera a Friedrichshafen

Ci siamo appena lasciati alle spalle i cinque giorni della Fiera di Primavera a Friedrichshafen. 70.000 visitatori/visitatrici, quattro fiere contemporaneamente, padiglioni fieristici enormi, innumerevoli espositori/espositrici, e noi, nel bel mezzo. Silke (la nostra collega delle erbe di Nehren) e Markus hanno fatto un salto lì. Abbiamo anche ricevuto la visita di due signori dell’autorità di controllo degli alimenti. Erano gentili e disponibili. Tramite un modello hanno accertato che l’indicazione di misura sul nostro sciroppo alle erbe di montagna Trada deve essere più grande di 1 millimetro per corrispondere alla norma UE. Abbiamo detto grazie per l’avvertenza e d’ora in poi apporteremo ovviamente le modifiche.

14 marzo 2014

Ricerca & Sviluppo

Durante i mesi invernali, quando il magazzino è pieno, iniziamo a miscelare nuove tisane alle erbe, a degustarle, e se una di queste nuove miscele di tè alle erbe incontra il gusto di tutti – ebbene, la nostra azienda non è molto grande e stiamo parlando di tre persone (Siegi, Traude & Paola), allora il reparto marketing (Traude & Siegi) inizia a pensare a quale nome dare. Fino al momento in cui entra in gioco il reparto sales (Siegi & Traude), può assolutamente passare ancora un po’ di tempo. Questa miscela ha avuto l’approvazione: le foglie della Monarda, i fiori selvatici di ciliegio e i fiori del Verbasco. Presto rifioriranno di nuovo i ciliegi selvatici intorno a Stelvio. Quando sarà arrivato il momento, troverà Vogelsang (Il canto degli uccelli) nel nostro shop.

11 marzo 2014

Così è l’espressione delle vincitrici!

L’ 11° Festival del Formaggio a Campo Tures è terminato. Sono stati giorni interessanti. A prescindere dal fatto che noi siamo stati lì con le nostre tisane alle erbe, abbiamo sfruttato il tempo e abbiamo assaggiato tutto. Un’avventura. Un’esperienza speciale è il miglior formaggio di tutte le categorie. Aspetto esteriore gradevole e aromi complessi, e maturato inoltre in 22 mesi. Il Formaggio d’Oro 2014: Rims, del caseificio del maso Englhorn a Clusio/Val Venosta. La famiglia Agethle e il formaggiaio Max Eller sono i felici vincitori del premio. Sonja Agethle l’abbiamo incontrata subito dopo la cerimonia di premiazione, con un sorriso da vincitrice sul volto.

11 marzo 2014

Così è l’espressione delle vincitrici!

L’ 11° Festival del Formaggio a Campo Tures è terminato. Sono stati giorni interessanti. A prescindere dal fatto che noi siamo stati lì con le nostre tisane alle erbe, abbiamo sfruttato il tempo e abbiamo assaggiato tutto. Un’avventura. Un’esperienza speciale è il miglior formaggio di tutte le categorie. Aspetto esteriore gradevole e aromi complessi, e maturato inoltre in 22 mesi. Il Formaggio d’Oro 2014: Rims, del caseificio del maso Englhorn a Clusio/Val Venosta. La famiglia Agethle e il formaggiaio Max Eller sono i felici vincitori del premio. Sonja Agethle l’abbiamo incontrata subito dopo la cerimonia di premiazione, con un sorriso da vincitrice sul volto.

12 febbraio 2014

Ciao ...

Due giorni fa Maria Moser di Stelvio ci ha lasciato senza preavviso. Particolarmente la ricordiamo nell’ultimo „Stilfs vertikal“ dove la sua foto era il simbolo della festa. In quei giorni l’immagine festosa e allegra di Maria tappezzava l’intera Val Venosta e lei ne era veramente felice e orgogliosa. Maria altre vivere la vita con allegria e curiosità aveva una grande passione: la musica e suonava l’organo della cheisa. Era una persona veramente divertente, la ricordiamo anche nel suo orto che confina con i nostri giardini, in estate ogni mattina veniva a curare i suo ortaggi e da un recinto all’altro allietava il nostro lavoro. Ciao Maria, ci mancherai …

10 febbraio 2014

Azione !!!

4 anni fa il Sud Tirolo con una promozione cinematografica ha iniziato a portare in provincia produzioni internazionali. Al momento, in Val Senales si sta girando il film di Hollywood “Everest”. E siccome urgeva il bisogno, anche Sigi ne fa parte. Assieme ad altri ragazzi venostani porta chiunque e qualunque cosa sul set e di nuovo di ritorno. Si gira sul ghiacciaio. Le condizioni del tempo delle ultime due settimane erano degne dell’Himalaya. I veri sherpa sono anch’essi presenti, rappresentano se stessi. Tre settimane d’avventura in Val Venosta.

27 gennaio 2014

Sapere dove!

Giriamo parecchio con le nostre tisane alle erbe. Nei rispettivi mercati del biologico e nelle fiere delle ghiottonerie, Traude è costantemente alla ricerca di squisiti ingredienti per cucinare. Spesso le cose buone sono davvero molto vicine: per ultimo abbiamo scoperto Verjus a Bolzano, prodotto presso lo Strickerhof a Frangarto. Il Verjus è molto adatto per la cottura. Dona acidità alle salse, alle zuppe e alle insalate, ed è una buona alternativa all’aceto oppure al succo di limone. Questo succo non alcolico è spremuto dall’uva verde. Naturalmente non abbiamo soltanto assaggiato Verjus, ma anche i diversi succhi d’uva delicati, fermentati della famiglia Kasseroller.

16 gennaio 2014

L’anno prosegue.

Vista sull’Ortles dalla nostra casa. Tutt’intorno, tutto è bianco. Le nostre erbe sonnecchiano ben coperte sotto una spessa coltre di neve. Buon per la primavera e il primo stimolo alla crescita. Siamo anche nuovamente in tour. Il fine settimana che viene, a Bolzano presso la mostra annuale delle orchidee dell’azienda di fioricoltura Gärtnerei Schullian. Lo sfarzo di fiori in tutti i colori ed esperti competenti nella serra ben riscaldata.

1 gennaio 2014

Al sole

Il nuovo anno è già incominciato bene: sole, cielo blu, paesaggio invernale meraviglioso, pranzo presso il Gasthaus Sonne a Stelvio con un programma pieno di coccole. Il brindisi all’anno 2014 l’abbiamo fatto insieme a Erna, Helmut, Paul e Gert. A tutti Voi auguriamo un beato anno nuovo!

28 dicembre 2013

24 ore estreme

Il Natale l’abbiamo trascorso nel Burgenland. Molto tranquillo. Festeggiare con la famiglia, andare a trovare gli amici, mangiare, bere e chiacchierare. Michael Oberhauser e suo figlio li abbiamo incontrati nell’ambito di una festa prenatalizia amichevole. Lui organizza una camminata di 24 ore, da Oggau a Oggau, intorno al lago Neusiedlersee. L’escursione ha già luogo per la terza volta, e ogni anno si uniscono sempre più persone. Appuntamento: 31 gennaio 2014. Stavolta non ce la faremo, ma se ci alleniamo assiduamente … chissà, allora ci saremo anche nel 2015!

24oreburgenland

17 dicembre 2013

Semplicemente prendersi del tempo.

Ogni anno, gli ultimi giorni prima di Natale sono sempre piuttosto stressanti. I mercatini di Natale a Bad Hindelang e Merzig li abbiamo lasciati dietro di noi. Siamo di nuovo a Stelvio. Le tisane alle erbe sono miscelate, confezionate e spedite. I pacchetti devono arrivare ancor prima del 24 dicembre… di tanto in tanto prendersi semplicemente un po’ di tempo. Preparare una miscela di tè alle erbe Zenza. Riprendere fiato.

20 novembre 2013

Architettura & Erbe

Daniela è di Prissiano nel Burgraviato e studia architettura a Innsbruck. La conclusione dello studio è già prevedibile. Come tema per la sua tesi ha scelto la progettazione di un maso agricolo delle erbe. Con tutte le svariate esigenze di un tal edificio l’abbiamo avviata durante la sua visita a Stelvio. Bisogna collocare alcune cose: serra, essiccazione, stoccaggio, elaborazione, vendita, sala da tè, cucina, ufficio, appartamenti per le ferie … e da non dimenticare il sogno di Siegi dell’”erbario vivente” (piante, delicatamente essiccate e conservate realisticamente). Siamo già molto sulle corde per l’abbozzo di Daniela.

11 novembre 2013

Mercatino Martinimarkt a Dornbirn

Il mercatino Martinimarkt quest’anno si è tenuto sotto il sole raggiante. Abbiamo veramente sudato nelle nostre giacche persiane d’agnellino. Lo stato d’animo, come sempre, era sereno. A ciò hanno contribuito stimate cittadine e cittadini di Dornbirn. Un bicchierino di spumante il mattino solleva l’umore in maniera colossale. Il nostro consiglio al riguardo: un goccio di sciroppo alle erbe di montagna!

6 novembre 2013

Vom Pheinsten - Del migliore

Questa settimana è stata aperta una nuova filiale di Joseph, pane ‘vom Pheinsten’, nel 3° distretto a Vienna (Landstraßer Hauptstraße 4). Pane, che è prodotto tradizionalmente e che ha un gusto meraviglioso. La tisana alle erbe di montagna dello Stelvio è anche nell’offerta: Piola con la salvia, i fiori di malva, il fiordaliso e il timo che riscalda e previene i raffreddori, Bödenäcker è una miscela raffinata per la prima colazione con la menta piperita, l’enotera, i fiori di malva e il fiordaliso. Che cosa serve in più?

Joseph

31 ottobre 2013

Halloween a Stelvio

Questa volta il sostegno è arrivato da Vienna. Ludwig e Rebekka, i figli di Paola, la nostra collaboratrice, hanno festeggiato assieme ad Alexander, i nipoti di Vienna di Traude. Con loro ovviamente, c’era anche il resto delle famiglie Platzer, Horvath, Gattari-Peer e Trafoier. C’era la zuppa cremosa di zucca servita nella zucca, la pizza, la torta al cioccolato, lo sciroppo di malva e di erbe di montagna. Per la festa del giorno c’erano anche le dita sanguinose mozzate delle salsicce di Francoforte, guarnite ad arte da Paola. A poco a poco ci abituiamo a Halloween!

24 ottobre 2013

L’abbonamento del tè

Due anni fa abbiamo lanciato il nostro abbonamento delle erbe. Il primo ordine era pervenuto dalla Svizzera, da parte di Melanie. La scorsa settimana, Melanie e Björn sono venuti da noi a Stelvio. Björn è architetto e Melanie è una grafica. Entrambi hanno un debole per un buon design e Melanie è un’appassionata bevitrice di tè. L’abbonamento ora l’ha prolungato per la terza volta. Abbiamo in petto ancora delle miscele di tè alle erbe.

all’abbonamento dei tè alle erbe

18 ottobre 2013

Allegramente in giardino

La neve, la scorsa settimana ci ha completamente sorpresi. Così il nostro anno delle erbe è terminato bruscamente. Le piante sono a terra e ciò si è ripercosso anche sul nostro umore. Oggi abbiamo trovato un messaggio dall’Austria superiore nella nostra casella delle mail, in allegato la foto di un verbasco sogghignante di felicità.
Si metterà tutto a posto, pensiamo ora.

5 ottobre, 2013

Cliente No. 500!

Ieri abbiamo avuto una bella sorpresa: Cornelia e Steffen sono venuti a trovaci. Cornelia ha acquistato le nostre tisane nell'ultima vacanza e poi le ha ordinate in Internet.
La nostra 500.ma cliente!
Li abbiamo invitati a pranzo e tra chiacchiere e risate abbiamo degustato le nostre tisane e i nostri sciroppi. La loro vancanza domani termina … peccato. Aspettiamo la loro prossima visita.

2 ottobre, 2013

Cerimonia dell Tee

La settimana passata a Malles Gunther Pitscheider (cello) e Karin Nakagawa (koto) insieme a Manfred Bernard (foto) si sono esibiti in una performance. Canzone folk delle loro diverse culture erano protagoniste, e media europea musica si fondevano in un concerto veramente unico; Manfred Bernard con le sue foto di vita quotidiana arricchiva la performnce.
Karin Nakagawa é state più volte a trovarci qui a Stelvio. Questa volta è venuta con noi nei campi a raccogliere e ci hacantato una canzone giapponese per la raccolta del Tee. Il suo Tee preferito e Zenza.

20 settembre 2013

TV-Show in Alto Adige

Il canale tedesco ZDF ha scelto la Malga di Alpe di Siusi per produrre lo Show dell'Autunno. Il tempo era magnifico. Il panorama era circondato dalle Dolomiti e da prati verdi dove pascolavano cavalli Haflinger. Insieme a Andrea Berg, Jürgen Drews, Kastelruther Spatzen, Christine Stürmer und Max von Milland si sono esibiti altri ospiti. La presentatrice era la Signora Kiewel. Siegi con le sue erbe e la sua storia singolare ha contribuito a creare un'atmosfera molto emozionante e suggestiva, contornata dalle succulenti ricette di Johann Lafer, cuoco austriaco molto conoscuto in Germania. Lo Show sará trasmesso il 27/10/2013 alle ore 11.00, ZDF.

9 settembre

IN Südtirol

La settimana passata abbiamo ricevuto una visita da Bolzano: Barbara Tilli, la redattrice del giornale IN SÜDTIROL con il fotografo Armin Huber. Il sole splendeva in un cielo azzurro, il campi sono fioriti. Accompagnati da una tisana di erbe abbiamo raccontato del nostro lavoro. L'articolo é uscito l'ultimo giovedi.

20 luglio 2013

Del corto al lungo viaggio

Anneliese é un esperta viaggiatricere. Le piace conoscere usanze e abitudini diverse ed é per questo che mentre viaggia lavoro con la gente del posto. Con l'Internazionale Bauorden lei ha visitato la Dinamarca, il Madagaskar contribuento alla costrizione di vari progetti é volate a anche in Costa Rica dove ha partecipato alla realizzazione della “Foresta Tropicale Austriaca”. Anneliese ha lavorato per due settimane nei nostri campi e siamo stati molto felici della sua visita. Il suo prossimo viaggio é in Svizzera nel cantone Valais dove lavorerà in una Malga. In futuro parteciperà ad un progetto in Moldavia. La sua ste di conoscenza non é ancora escrita le auguriamo di proseguire il suo commino con tanta gioia.

15 luglio 2013

Regionale, bio & al prezzo giusto

Elisabeth Zwick & Helmut Schoenthaler sono bio-contadini di Oris. Cavolfiori, patate, crauti, cavoli e altre qualitá di verdure insieme a mele, pere e albicocche regono raccolte e lavorate. Noi siamo orgogliosi di avere come vicini contadini che coltivano ottima qualitá di frutta e verdura. La famiglia Zwick-Schoenthaler per i clienti che soggironano nei loro appartamenti offrono prodotti regionali e le nostre tisane sono presenti nella colazione. Per loro e naturali usare solo prodottibio acquistati ad un prezzo equo. Elisabeth e anque una pittrice e nei suoi appartamenti si possono ammirare le sue opere che contribuiscono a rendere l'ambiente unico e speciale.

Biohof Schoenthaler

28 giugno 2013

Visita d'Umbria

Nel maggio 2012 abbiamo partecipato a Herbaria all’Abbadia di Fiastra nelle Marche. Tre giorni dedicati alle erbe e prodotti biologici. Nella via del ritorno tra le Marche e l’Umbria al Valico di Colfiorito siamo stati ospiti della Hosteria al Fontanile (tel. 0039 0472 68 155 6), un locale tipico gestito dalle sorelle Lolli con cucina semplice tramandata dalla nonna e prodotti della zona (patate, lenticchie …). Morena Lolli ieri è stata qui a Stelvio a visitare la nostra azienda. Il pacchetto di tisana che abbiamo lasciato come ringraziamento speciale ha dato i suoi frutti.

20 giugno 2013

Insalata di erbe selvatiche!

Finito di piantare i nostri fiori, nei campi spuntano altre erbe tra cui Galinsoga molto buona nell'insalata. La gustiamo anche nella salsa allo joghurt per condire l'insalata di erbe selvatiche. In bocca puoi sentire un gusto di piselli appena raccolti. Ne abbiamo cosi tanto che non riusciamo a mangiarla … e la richiesta è troppo piccola.

8 giugno 2013

Party in giardino

In Eisenstadt c'e stato il 90° compleanno della madre di Traude. Con un tempo stupendo sotto il tendone di Stilfser Bergkräuter, le signore partecipavano con copello accompagnate da fascinosi cavalieri. Il nostro te non era la bevanda principale … . Bellissima Festa!

6 giugno 2013

Street Food at its best!

Da alcuni mesi, Günther Pitscheider e Franz Hofer, gestiscono la loro Cucina di strada Stroossnkuch a Malles. Un chiosco per la vendita di wurstel diverso. Una cucina raffinata con alimenti selezionati. Dalle patatine fritte fino alla maionese fatta in casa. Pranzi ogni giorno, molti piatti vegetariani, wurstel secondo le proprie ricette, non conditi troppo. Una sosta lì vale sempre la pena.

13 maggio 2013

Periodo di piantagione

Stiamo piantando. La prima parte delle nostre piantine giovani è già nel terreno, entro la fine di maggio dovremmo aver terminato. Inoltre, si raccolgono già le foglie di betulla, tarassaco, la rucola all’aglio, i fiori di ciliegio, le primule, l’alchemilla e il porro selvatico. Abbiamo da fare!

28 marzo 2013

Design Stelvio

Mary Zischg di Castelbello ha studiato scultura presso il prof. Pistoletto all’Accademia delle Belle Arti di Vienna. Ora vive con la sua famiglia nei pressi di Francoforte e a Stelvio. Ha un feeling speciale per il design degli oggetti d’uso quotidiano. Abbiamo nella nostra sala del tè un modello della sua collezione. Una lampada da terra, che gioca con il riciclaggio e che splende disinvoltamente.

7 marzo 2013

La valle buia

La Val Senales e stata protagonista del nuovo film “La valle buia” ispirato all´omonimo romanzo di Thomas Willmann, una miscela di giallo rosa e western. Insieme agli attori Sam Riley, Tobias Moretti … hanno partecipato comparse venute da lontano e della zona come Sepp Mazzag di Trafoi. Lui ci ha spiegato che per girare una scena di pochi secondi occorre un lungo tempo; hanno ripetuto per ben 10 volte una scena dove un albero era abbattuto e scivolava. Gli alberi della Val Senales sono molto piu´ difficili da abbattere di quelli a Trafoi.

28 febbraio 2013

Pesce con fieno

A Purbach/Neusiedler See c'é il ristorante Gut Purbach. Li abbiamo incontrato Max Stiegl il proprietario e sorseggiando un buon Chardonnay di Hans Bichler. Max ha raccontato la vita quotidiana della cucina del ristorante. Il fieno della Malga di Stelvio conferisce ed esalta il sapore del pesce. A Purbach abbiamo sentito il vero inverno. Tante neve e vento, Max ha ricorolato che nelle passate settimane il paese é rimasto isolato per troppo neve. Brrr … che freddo. Abbiamo bisogno ancora di Chardonnay.

19 febbraio 2013

Presentazione

Vuoi provare il piacere di degustare le tisane di
Stilfser Bergkräuter?
Questa settimana siamo a Vienna con
i nostri prodotti da assagiare.

Arnold Achmüller presenta il suo nuovo libro:

Teufelskraut Bauchwehblüml Wurmtod
Das Kräuterwissen Südtirols

Buchhandlung Thalia,
Landstraßer Hauptstr. 2a/2b,
1030 Wien
21 febbraio 2013, 19.00h

13 gennaio 2013

Continua

Abbiamo avuto un buon anno. Alcune delle nostre tisane con i fiori sono terminate fino alla prossima raccolta di giugno. In produzione abbiamo ancora prodotti buoni per la salute e con un ottimo sapore. Adesso é tempo di creare nuove miscele. Pronto puó trovarle nel nostro on-line Shop.

foto: eryngium alpinum [lat.]

17 novembre 2012

Anno per anno ...

Per noi é una felicità che il mercato di San Martino a Dornbirn in Vorarlberg/Austria sia già tradizione. C’era il sole e nonostante i caldi cappotti in persiano nero della mamma il freddo si faceva sentire. Abbiamo passato una bella giornata in compagnia dei piacevoli cittadini di Dornbirn che apprezzano le nostre tisane. I giorni seguenti ci siamo spostati a Rankweil per Handart 2012, una manifestazione dove si espongono opera d’arte realizzate con amore e manualità. Vorarlberg é decisamente una bella regione.

9 ottobre 2012

s. t.

L'autunno é arrivato. Pioggia e sole. Rosso, giallo, arancione e viola. Le piante nei giardine lentamente ancora fioriscono. Con il quadro l'artista Trude Kloiber porta i colori nel nostro salone delle erbe. Lei lavora e vive a Vienna in Austria. Il fotografo é Duilio Avezzu e l'imagine proviene da una serie dal 2008.

2 settembre 2012

Tante mani...

… portano il lavoro ad una conclusione rapida. Quest'anno siamo stati aiutati da molte mani operose. Nel mese di maggio, Gabriele dell'Algovia ci ha aiutati a preparare i campi, poi è arrivato Alberto da Trieste che ha raccolto le meravigliose camomille e ci ha aiutati con la recinzione dei terreni sul pascolo alpino. Era iniziato il grande periodo della fioritura: Ryan di Boston ha raccolto nel mese di luglio, seguito da Gerlinde e Leonidas di Caldaro. Christa e Klara di Vienna sono stati sostituiti da Bärbel e Claudia provenienti dalle vicinanze di Würzburg. Lucia di Treviso, Wolfgang di Bolzano e Markus della Renania ci hanno sostenuti dagli inizi di agosto, e nella seconda metà d'agosto hanno collaborato Anne di Friburgo e Jana di Den Haag. Jana, nel suo blog, offre una visione del lavoro con le erbe di montagna dello Stelvio (con belle foto).
Per noi è stato un gran supporto, sono state settimane molto variate e giorni bellissimi insieme ai nostri ospiti. Grazie!

16 giugno 2012

Sull’Alpe dello Stelvio

La stagione delle erbe è già iniziata da parecchio qui da noi. Le piante stanno prosperando benissimo. La pioggia della settimana scorsa ha fatto molto bene. Si raccolgono già le camomille, i fiordalisi, le malve e le calendole; le mente, melisse e la salvia sono tagliate per la prima volta. Noi stiam recintando i prati della malga e agli inizi di agosto poi si falcerà. Sull’Alpe, in questo momento stiamo raccogliendo l’alchimilla.
L’Alpe dello Stelvio ha anche riaperto
(0039 345 6034 124, Johann Mazagg): per gli escursionisti lì si riceve il tè alle erbe dello Stelvio, lo sciroppo di fieno e la zuppa di fieno.

12 aprile 2012

Un bel fumo

Durante la nostra ultima permanenza a Vienna siamo andati a trovare l’artista ceramista Michaela Meissl e abbiamo finalmente trovato il contenitore adatto per affumicare. Il fondo è compatto abbastanza da resistere al calore, sopra c’è una cupola fine di porcellana che ha l’aspetto come 1000 e 1 notte. In futuro collaboreremo con Michaela Meissl e offriremo i suoi prodotti anche nel nostro negozio.

18 febbraio 2012

Pfluag ziachn – Tirare l’aratro

In una giornata splendida di sole, il contadino, la contadina, la domestica e l’aiutante sono passati attraverso Stelvio dietro al loro aratro e alla loro coppia di buoi. Erano accompagnati dalla marmaglia, dalle Zussln nere, da falsi medici e da molto pubblico. In ogni caso c’era a disposizione una bara, ove ci si poteva adagiare per prova, non sempre in maniera del tutto volontaria. Il gran finale ha avuto luogo nella Piazza della Chiesa. Canederli e crauti. Molto rumore con il finale alla locanda Gasthaus Sonne. L’inverno è stato congedato. L’anno nuovo sarà sicuramente fecondo.

6 gennaio 2012

Un gioioso Anno Nuovo!

L’anno ha ancora parecchio spazio per un sacco di fortuna. Basta iniziare.

Buon divertimento!

20 dicembre 2011

Spettacolo di Natale a Merzig

L’uragano “Joachim” ha brevemente toccato Merzig, ma senza togliere il buon umore. I cavalieri, gli artigiani, i fabbri, gli osti, i cammelli e gli asini, i distillatori di grappe, i bollitori di sapone e i coltivatori di erbe offrivano le loro merci. I troubadoure dalla Francia aiutavano nel viaggio del tempo verso il Medioevo. Markus von Leverkusen presentava nel suo “Palazzo della sensualità” dei saponi naturali profumati e le candele di cera d’api. I boy scout locali in vesti orientali servivano un’ottima zuppa di agnello della Mauretania, gli abitanti di Saarland offrivano frittelle di patate con salsa di mele. C’era molto da vedere, da gustare e da provare.

30 novembre 2011

Duurzaamheid

Samen met Traude Horvath biedt Siegi Platzer de “StilfserBergkräuter” aan in Italie, Duitsland, Ooostenrijk, Zwitserland en nu ook in Belgie …Le erbe dello Stelvio si ricevono ora anche in Belgio. Christine Deschodt di Gent lavora presso la ditta Argebor, che distribuise le nostre tisane in Belgio, Paesi Bassi e Francia. Christine è venuta a trovarci presso la fiera Biolife a Bolzano dal 18 al 20 novembre 2011 ed ha trovato ancora molti altri prodotti bio dell’Alto Adige.

11 novembre 2011

San Martino a Dornbirn, Austria

Le specialità di Dornbirn sono le anatre, le „Schupfnudeln“ e „Riebl“ – sono specialitá di quelle regione. Per la festa di San Martino 11 novembre 2011 eravamo a Dornbirn in costume di „Alto Häss“ la moda del secolo 1900. Le signore e i signori di Dornbirn passeggiano in costumi eleganti di velluto e seta con il cappello a cilindro o la bombetta. Anche noi come espositori eravamo vestiti con i costumi di quell’epoca e abbiamo presentato le nostre tisane e tutti i prodotti con le erbe. Era una bella giornata, dove si rideva, si beveva, mangiava e si facevano degli acquisti.

26 ottobre 2011

Mercatini & fiere

La stagione della raccolta ormai è finita. L’autunno ha portato il freddo. E’ arrivata l'ora per noi di frequentare i mercatini e le fiere:
22 ottobre Festa del ringrazimiento a Bolzano,
25 ottobre Mercato a Laatsch,
2 novembre Sealamorkt a Glorenza,
11 novembre Martini-Mercato a Dornbirn,
18-20 novembre Biolife Fiera a Bolzano,
22 novembre Katharina-Mercato a Sluderno,
4 decembre Nikolaus-Mercato a Dornbirn,
8-11 dicembre Mercato di Natale a Glorenza,
16-18 dicembre Spettacolo di Natale a Merzig
23 dicembre Farmacia St. Charles a Vienna
E poi siamo già alla soglia del Natale …

18 settembre 2011

Tirocinio

Aiuto pratico da Minoprio. Mirco Colzani lì frequenta la 5^ classe Agrotecnico dell’Istituto Fondazione Minoprio e ha intenzione di diventare Garden Designer e giardiniere ambientale. Per due settimane ha completato il tirocinio da noi. Il suo particolare interesse mirava ai nostri diversi prodotti, che Traude produce con le erbe: Lo zucchero di malva, di calendula e di menta, lo sciroppo alla malva e il gelato alla malva. Così ha potuto continuare a lavorare alla sua tesi sull’uso culinario delle erbe aromatiche. Vogliamo ringraziarlo per il suo impegno e il suo aiuto per la raccolta sui campi. Con molto entusiasmo ha progettato per noi un piano per il ns. giardino davanti alla casa. Chissà, se riusciremo anche a realizzarlo.

12 luglio 2011

Un viaggio nel passato

Immergersi nel 18° secolo: Ala nel Trentino si trovava nel periodo del massimo splendore, si producevano velluti e seta per l’aristocrazia. Palazzi meravigliosi testimoniano il gusto e la ricchezza di una volta. Ogni anno si festeggia; le signore della città indossano vestiti raffinati, i signori, le finanziere e i pantaloni alla zuava di velluto. I palazzi, i giardini e i cortili sono aperti al pubblico e possono essere ammirati. I giocolieri, musici e artisti realizzano il viaggio del tempo in un altro secolo. Noi, coltivatori delle erbe, eravamo stati invitati con i nostri prodotti, ed eravamo rimasti affascinati dalla città e da tutto quel viavai.

29 giugno 2011

Sul tempo e sulle erbe

Ogni anno si rimescolano le carte. Dipendiamo dal tempo. Come per il vino, ci si accorge anche per le erbe se è un anno buono o meno buono. Questo riguarda sia la quantità che la qualità. L’anno scorso è piovuto molto. Dopo ogni precipitazione piovosa i fiori devono dapprima asciugarsi, ed appassiscono già il più delle volte. Devono essere raccolti lo stesso, affinché la fioritura possa proseguire. Ma non possiamo utilizzare questi fiori per i nostri infusi alle erbe d’alta qualità. Si preparano i campi nel mese d’aprile. Si pianta nel mese di maggio. I primi fiori nel giardino delle erbe li aspettiamo per metà di giugno.

29 maggio 2011

1. Premio Concorso di confezionamento

La Scuola professionale per l’agricoltura ed economia domestica Salern Fachschule für Land- und Hauswirtschaft Salern, quest’anno ha organizzato un concorso di confezionamento per i coltivatori di erbe. È stata premiata la confezione per le miscele di erbe più attraente, e cioè secondo i seguenti criteri: valore di riconoscimento, originalità, presentazione del prodotto, inalterabilità e qualità.
Abbiamo ricevuto il 1. Premio.
Una bella conferma per noi é per Helga Innerhofer, grafica in Viena. Inoltre abbiamo preso visione della coltivazione delle erbe presso la Scuola professionale. Siamo rimasti impressionati dalla gioia, competenza e dalle approfondite conoscenze didattiche, con cui le cognizioni vengono trasmesse agli/alle studenti/esse.

17 maggio 2011

Morimondo – Gita nel 12esimo secolo

Molto vicino a Milano c’è Morimondo, un monastero cistercense del 12esimo secolo. Siamo stati lì questo fine settimana ed abbiamo presentato le nostre erbe da tè. Il tempo piacevole, il luogo è circondato da campi di riso, la luce bellissima, il cielo azzurro ed un convento impressionante. Molti/e milanesi si recano a Morimondo per rilassarsi, per mangiare e forse anche per la contemplazione. Abbiamo conosciuto molte persone, abbiamo mangiato il risotto e ci siamo goduti l’atmosfera. Ora sappiamo che si beve l’infuso alle erbe anche a Milano.

26 aprile 2011

Nit lugg lossn!

Mio padre lavorava come malgaro negli alpeggi della Svizzera, era macellaio e taglialegna, e quando ritornò di nuovo a Stelvio diventò sagrestano, si sposò, aveva esattamente 50 anni, ed assieme a mia madre allevò quattro figli maschi. Condusse il piccolo maso agricolo come attività secondaria. Nel Paese giravano voci: “è troppo vecchio, è tardi per formare una famiglia!” Quando morì, gli mancavano quattro mesi al suo 100esimo compleanno. Josef Platzer e Kreszenza Trafoier erano sposati da 49 anni. Ciò che mi ha trasmesso: “Nit lugg lossn!” (Non rassegnarti) e mia madre: “Liab sein mit dia Leit! (Sii gentile con le persone)” La miscela di tè Zenza l’abbiamo creata per loro.

16 marzo 2011

Come arrivai alle erbe ...

Ho lavorato in una banca per 25 anni. Il mio desiderio era quello di vivere e lavorare a Stelvio. Così una cosa tirava l’altra. Nel 2005 ho iniziato ad occuparmi intensamente della coltivazione delle erbe. Dopo il seminario per la coltivazione delle erbe presso la Laimburg, costruii il mio Stadl (fienile) per l’essiccazione, la lavorazione e lo stoccaggio delle erbe, e cominciai a coltivare i campi. Poi non ci volle ancora molto per arrivare alla fondazione delle “Erbe di montagna dello Stelvio”. Con questo nome, assieme a Traude Horvath, lavoro le erbe a delicate miscele di tè. Traude proviene dal Burgenland. È sociologa, ed ha gestito per alcuni anni un’osteria a Vienna. Ci completiamo molto bene a vicenda.

dimenticato la password

AGB | Privacy | Impressum

Bio EU Logo

Roter Hahn - Südtirol, Qualitätsprodukte vom Bauern

Partner-Shops: